Instagram Facebook Linkedin
confapiemilia

Confapi Emilia

Plastic Tax, no ad un falso ambientalismo che sacrifica imprese e lavoro

UNIONCHIMICA CONFAPI

Diffuso un “Manifesto” firmato da dieci associazioni d’impresa.

“La plastic tax rischia di tradursi in un prelievo ai danni di imprese e consumatori, senza produrre alcun effetto positivo per l’ambiente”. È il messaggio forte contenuto in una nota congiunta diffusa oggi dal sistema delle piccole e medie imprese industriali, agricole, artigiane, commerciali, cooperative. A sottoscrivere il “manifesto” insieme a CONFAPI sono state Confartigianato, Cna, Casartigiani, C.I.A.I.I., Confeserventi, Confagricoltura, Confcooperative, Legacoop, Agci.

Le imprese “fortemente impegnate da anni in azioni concrete ed efficaci, orientate alla sostenibilità ed all’economia circolare – si legge -, ritengono che la ‘Plastic Tax’ sia una misura inutilmente vessatoria vestita da ‘misura di salvaguardia ambientale’, non sostenibile nel breve periodo dal sistema economico e che non individua correttamente le azioni che avrebbero dovuto essere messe in campo per raggiungere efficacemente lo scopo di disincentivare l’uso della plastica”. 

“Colpire indifferentemente tutti i prodotti senza alcuna distinzione – dicono ancora le dieci associazioni -, è una misura che contraddice ogni razionale politica di sostegno all’economia circolare, che non tiene conto, peraltro, che gli imballaggi in plastica, già oggi, sono gravati da prelievo ambientale che finanzia raccolta e riciclo e che è applicato in misura differenziata proprio in base alle caratteristiche dell’imballaggio”. In gioco, sottolinea CONFAPI, sono decine di migliaia di imprese e di posti di lavoro che verrebbero sacrificati in nome di un falso ambientalismo.

Nella nota si chiede quindi la soppressione della Plastic Tax, la creazione di misure incentivanti accessibili a tutte le imprese per la conversione alla circolarità dei processi produttivi, per la produzione e l’utilizzo di prodotti plastic free e di plastiche riciclate e riciclabili, la creazione di una task force tra organizzazioni imprenditoriali e governo “con l’obiettivo di promuovere sostenibilità ed economia circolare in linea con le strategie europee ed a vantaggio dei cittadini e della competitività delle imprese”.

No Comments

Post a Comment

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.