Instagram Facebook Linkedin
confapiemilia

Confapi Emilia

BUONI PASTO – PIÙ FAVOREVOLE DAL 2020 IL REGIME FISCALE PER QUELLI ELETTRONICI

Dal primo gennaio 2020 i buoni pasto elettronici saranno molto più convenienti rispetto a quelli cartacei. Le nuove soglie di esenzione contenute nella legge di bilancio, prevedono infatti un limite giornaliero non tassabile di 8 euro per i buoni digitali e di 4 euro per quelli in formato cartaceo.

Il comma 677 dell’art. 1 della Legge di Bilancio 2020, diminuisce l’importo non soggetto a tassazione ed a contribuzione dei buoni cartacei dagli storici 5,29 euro a 4 euro ed al contempo aumenta quello non imponibile in capo al lavoratore da 7 ad 8 euro per i buoni in forma elettronica.

Per visionare il documento integrale devi essere registrato.

VAI ALL'AREA RISERVATA