Instagram Facebook Linkedin
confapiemilia

Confapi Emilia

COVID 19: FAQ DEL GARANTE PRIVACY

 

232/2020 / CIRCOLARE / Prot. 256.2020 / FV

AREA LAVORO – RELAZIONI SINDACALI

07 maggio 2020

Alle aziende associate

COVID 19: FAQ DEL GARANTE PRIVACY

Pubblichiamo in allegato le Faq a tema “Covid 19” che il Garante della Privacy ha pubblicato lunedì 4 maggio 2020 sul proprio sito internet e che toccano varie aree tematiche: sanità, scuola, ricerca scientifica e lavoro.

Tra le Faq riguardanti il lavoro che pubblichiamo, di particolare interesse per le aziende è la questione della misurazione della febbre all’entrata dell’azienda. Il Garante conferma che tale misura è ormai certamente applicabile a chiunque, che sia dipendente, fornitore o visitatore occasionale e ribadisce l’importante distinguo tra la semplice rilevazione della temperatura (sempre possibile) e la registrazione della stessa. Quest’ultima operazione di trattamento è ammessa solo laddove il valore superi il massimo consentito (37,5°), al fine di documentare le ragioni che hanno impedito l’accesso al luogo di lavoro. Di conseguenza la registrazione non è necessaria quando si tratti di visitatori occasionali o di clienti.

Altro tema ricorrente di questi giorni toccato dal Garante è l’autocertificazione relativa a contatti con soggetti infetti e la provenienza da zone a rischio secondo la classificazione fornita dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. Anche in questo caso si ribadisce che la misura può essere adottata nei confronti di qualunque soggetto debba entrare in azienda, ferma restando la necessità di limitare la raccolta ai dati necessari per evitare la diffusione del virus, evitando domande sulla sfera privata o le località vistate.

Il Garante ribadisce inoltre che i nominativi dei lavoratori affetti da Covid 19 non possono essere comunicati né agli altri dipendenti, né al rappresentante dei lavoratori per la sicurezza. Si tratta di dati che possono essere comunicati soltanto alle autorità sanitarie competenti, al fine di individuare le persone entrate in contatto con il soggetto infetto.

Allegato: Faq 4 maggio 2020 Covid 19 Garante Privacy

 Per ulteriori informazioni: AREA LAVORO-RELAZIONI SINDACALI

Tel. 059-894811 – f.vecchi@confapiemilia.it

Dott. Stefano Bianchi

Direttore

Confapi Emilia